juvestabia - news

Diop: Vogliamo salvarci il prima possibile

Diop

Abou Diop risponde alle nostre domande

In sala stampa al Romeo Menti, per la consueta conferenza stampa infrasettimanale, si è presentato l’attaccante della Juve Stabia, arrivato a gennaio dal Torino e autore di 5 gol finora, Abou Diop.

Ecco le sue risposte alle nostre domande alla vigilia del match casalingo di sabato ore 20:30 contro il Matera:

Punto importante quello conquistato a Catania, la Juve Stabia soffrendo è riuscita ad uscire indenne dal Massimino.

“Sapevamo che a Catania non sarebbe stata una gara facile, siamo andati a giocare in uno stadio da serie A e abbiamo lottato conquistando un punto fondamentale in ottica salvezza.

Siamo stati bravi a reagire dopo il gol di Bombagi.”

A Matera ti conoscono bene e ti rispettano, che partita sarà?

“Ora arriverà il Matera, la mia ex squadra, e sarà una gara molto difficile. Abbiamo entrambi bisogno di punti e sarà una battaglia, da Matera mi hanno contattato dicendomi che vogliono vincere per centrare l’obiettivo di qualificarsi ai play-off. Tra noi e il Matera penso che sia la Juve Stabia ad aver più bisogno dei tre punti.”

Due gare in casa consecutive a distanza di pochi giorni, cosa ti aspetti?

“Avremo due gare al Menti, con Matera e Benevento, davanti ai nostri tifosi e dobbiamo fare più punti possibili per raggiungere presto una salvezza tranquilla.”

C’è chi in questo momento si starà mangiando le mani, in primis Braglia?

“Braglia? Non sentirà la mia mancanza perché non giocavo, sono felice che il Lecce stia facendo bene, è una grande squadra.”

Nonostante il buon campionato fin qui disputato, c’è qualcuno che ancora ti critica, cosa vuoi dire a queste persone?

“Anche i grandi giocatori le hanno, figuratevi io che non sono nessuno. Io lavoro per dare sempre di più e l’obiettivo è uscire dal campo avendo dato tutto. E penso di aver dato tutto me stesso per le vespe finora, continuerò così perché vogliamo salvarci il prima possibile.”

 

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale