Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Mainolfi a Le Vespette: “Prosegue la crescita dell’intero settore: tutti sulla retta via!”

saby mainolfi juve stabia
Queste le sue parole

A ‘Le Vespette’, programma in onda sulle frequenze di Vivi Radio Web, è intervenuto Saby Mainolfi, responsabile del settore giovanile della Juve Stabia.

2005/2006 impegnati in trasferta contro l’ Usc Valle: “Abbiamo organizzato questa partita a Valle di Maddaloni per rafforzare il rapporto con questa società. La settimana scorsa abbiamo preso un loro calciatore classe 2006”.

Martedì scorso, invece, amichevole contro la Virtus Junior Napoli. Anche lì sta nascendo qualcosa:Da un paio di settimane il direttore sta lavorando a questa collaborazione futura con Matarrese. Specialmente per le attività di base cercare fonti di aggregazione ai colori gialloblu penso sia la cosa fondamentale al di là del risultato e del singolo atleta. Sono queste iniziative che espandono il brand Juve Stabia a livello regionale”.

Under 17 impegnati contro la Fidelis Andria al Menti. Squadre separate da un solo punto, gara da non sbagliare: “La classifica è molto particolare, sei punti separano le zone basse da quelle alte. È un campionato molto equilibrato. Noi abbiamo avuto la sfortuna di perdere le due gare in trasferta a Roma. È chiaro che tutte le partite che si disputeranno in casa diventano fondamentali per puntare al podio. Ho saputo che Vincenzo Bozzaotre si sta allenando. Entrare nell’ aspetto tecnico-tattico mi diventa difficile, il compita spetta al mister e ai preparatori”.

Under 15 in testa alla classifica, Fidelis al terz’ ultimo posto. Match da portare a casa: “Match importantissimo e complicato. Ci sono motivazioni diverse e a questa età la motivazione è fondamentale per centrare la vittoria. Magari guardando la classifica ci può essere un calo di concentrazione, mi auguro che si possa far tesoro di qualche esperienza precedente”.

Under 16 vittoriosi contro la Bagnolese, continua la crescita di questi ragazzi: “Di sicuro, dal mio punto di vista le fasce regionali sono una sorta di preparazione per quelle nazionali. Al di là dei risultati positivi o negativi, l’ importante è formare il gruppo per poterlo portare il prossimo anno a livello nazionale. È un periodo importante sul piano dei risultati ma il nostro auspicio è quello di raggiungere un ottimo livello di gioco e di crescita.

Il gruppo 2001 è stato il primo dell’ attività di base quando abbiamo iniziato la collaborazione con l’ Intercasertana. Li allenava Vincenzo Moretti, ex bandiera della Juve Stabia. Un gruppo in cui la maggioranza proviene dall’ attività di base. Sono ragazzi su cui abbiamo puntato sin da quando erano esordienti. C’ è molta qualità, speriamo che quest’ anno possa giovare loro su piano delle motivazioni. Posso anticiparvi che quasi sicuramente un altro Under 15 sarà convocato dalla Nazionale”.

La squadra che più ti ha impressionato fino a questo punto della stagione: “A periodi alterni c’è stata una squadra che ha dato di più. In questo momento i 2004 stanno giocando meglio, domenica scorsa mi hanno impressionato sia sotto l’ aspetto fisico che sotto quello tecnico. I ragazzini sono così, vanno a momenti ma è bello vederli giocare con spensieratezza. Siamo contenti di quello che stiamo facendo e speriamo di continuare su questa strada. L’ unico rammarico riguarda le graduatorie di merito di Lega Pro: al momento occupiamo la settimana posizione in classifica, magari con tre punti in più saremo sul podio”.

a cura di Ciro Novellino

I nostri sponsor:

 







In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale