Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza- Barano: poker alla Virtus Volla e tris di vittorie casalinghe

Barano in Eccellenza!

Barano- Virtus Volla

Il Barano torna alla vittoria, dopo il pesante 6-0 subito la scorsa settimana in casa dell’Afragolese. Al “Don Luigi Di Iorio ” gli aquilotti hanno spazzato via con un netto 4-0 il Volla, grazie ad una doppietta di Sogliuzzo, Monti e con un gol in dubbio tra Farina e Cantelli. La squadra di Mister Billone Monti rialza la testa, e conquista la sua terza vittoria di fila in casa e vola a nove punti in classifica. Il Volla ritornava sull’isola dove appena due settimane fa, aveva conquistato un pareggio nella partita dell’andata valida per la Coppa Italia. La squadra Vollese c’è da dire che nell’ultima settimana ha subito una vera e propria rivoluzione: prima con le dimissioni di Mister Tarantino, infatti in settimana basti pensare che l’allenamento lo abbia condotto l’attaccante Biancolino, non a caso il più esperto del gruppo. La società sembra avere qualche problema societario. La Sintesi. La prima palla gol della partita, è degli ospiti: al 2′ Emma viene pescato in area con un lancio lungo, che si ritrova a tu per tu con D’Errico che tenta un pallonetto con la sfera che termina di poco a lato. Al 6′ risponde il Barano con Sogliuzzo che ci prova da fuori area, ma il suo tiro e debole con Fernandez che blocca senza problemi. I primi 25′ si assiste ad una partita molto spezzata nella metà campo con nessuna chiara occasione da gol. Al 26′ è la così detta goccia che fa traboccare il vaso dove il Barano sblocca il match: Sogliuzzo recupera palla nella metà campo, serve Esposito che lancia Farina, a tu per tu con Fernandez viene trattenuto da dietro da Sivero. Il direttore di gara non ci pensa su due volte e decreta il penalty ed espulsione diretta per il giovane della squadra ospite. Sul dischetto si presenta Sogliuzzo che non sbaglia e sigla l’1-0.  Gli ospiti sembrano accusare l’inferiorità numerica in campo ed infatti al 40′ arriva il raddoppio per gli aquilotti: corner battuto da Esposito dove in area con un perentorio colpo di testa Billoncino Monti deposita il pallone in rete per il 2-0. Il difensore bianconero ritrova il gol, dopo un inizio di campionato un pò galoppante e qualche prestazione al di sotto delle sue qualità, considerata anche la sua forma fisica non ancora al top. Il primo tempo si conclude sul risultato di 2-0 per il Barano. Nella ripresa, il copione non cambia. Al 2′ Farina dalla destra mette un cross sul secondo palo per l’inserimento di Sogliuzzo che colpisce a botta sicura,ma Fernandez compie un vero miracolo respingendo la conclusione con i piedi. All’8′  sale in cattedra il giovane Cantelli che con un incursione sulla fascia sinistra, entra in area e tiro ad incrociare sul secondo palo con la sfera che si insacca in rete, ma con il dubbio che Farina l’abbia toccata proprio sulla linea. Infatti se il gol è del numero 7 del Barano, al momento del tap-in vincente la sua posizione è in netto fuorigioco. Non a caso, il guardialinee ha alzato anche la bandierina ma il direttore di gara lo ha ignorato del tutto. Al 11′ Arcamone si divora un gol già fatto: Sogliuzzo da fuori area serve Cantelli sulla fascia cross in area,svarione difensivo degli ospiti con Arcamone che ci prova di testa ma colpisce il palo con la porta completamente spalancata. Al 12′ il Barano cala il poker e chiude definitivamente il match: Cantelli ci prova dal limite dell’area,la sua conclusione viene respinta dalla difesa con la sfera che arriva a Sogliuzzo e con il piattone sigla il 4-0 e realizza così la sua doppietta personale. Alla mezz’ora di gioco della ripresa, gli aquilotti potrebbe dilagare: su un corner battuto corto da parte di Mugione, serve Accurso che ci prova con un tiro dal limite dell’area, Fernandez interviene respingendo corto con la sfera che arriva al capitano Ferrari che però di testa spara alto sopra la traversa. Al 39′ ci provano gli ospiti con una punizione defilata sulla sinistra con Costagliola, la cui conclusione termina alta. E’ l’ultima azione di gioco da registrare,quando l’arbitro fischia la fine dell’incontro con il Barano che vince per 4-0 contro il Volla. La squadra di Billone Monti mercoledì sarà di scena proprio in casa della Virtus Volla per la partita di ritorno dei sedicesimi di finale.

BARANO  4

VIRTUS VOLLA  0

BARANO: D’errico, Sirabella, Accurso, Ferrari, Monti, De Simone, Farina (26’s.t. Mugione), Esposito, Cantelli (33’s.t. Conte), Sogliuzzo, Arcamone. (In panchina Palmiero, Migliaccio, Pisani, Lombardi, Oratore). All Monti

VIRTUS VOLLA: Fernandez, Alterio V., Severino, Grieco (10’s.t. Fiorillo), Incarnato, Sivero, Emma, Abbatiello, Biancolino (19’s.t.Alterio F.), Costagliola T., Liguoro(29’s.t.Siano). (In panchina Marino, Marasco, Fiorucci, Di Marzo) All. D’Avino

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata (Ass. Russiello e Russo di Castellammare di Stabia)

RETI: 27’ Sogliuzzo (RIG), 40’ Monti, 53’ Farina, 57’ Sogliuzzo

NOTE: Calci d’angolo 5-2. Espulso al 27’ Sivero (espulsione diretta)

SPETTATORI: circa 150

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale