Sport

Genius La Bella Napoli,Luigi Castagna : “Abbiamo disputato un ottimo torneo, la vittoria ? E’ per la mia ragazza”

Luigi Castagna attaccante della Genius La Bella Napoli
Luigi Castagna attaccante della Genius La Bella Napoli
Luigi Castagna attaccante della Genius La Bella Napoli

Il 2^ Torneo Estivo dell’Amicizia isola d’Ischia si è concluso con la vittoria della Genius Bella Napoli. La squadra foriana di mister Vito Iacono, ha battuto sul risultato di  7-4  l’Az Professional Panza. Una partita che si è decisa soltanto nei tempi supplementari, dopo che le squadre avevano terminato i tempi regolamentari sul risultato di 3-3. La Bella Napoli nonostante si è vista recuperare per ben tre volte il vantaggio, non ha mai smesso di attaccare per conquistare la vittoria finale. Una squadra che in rosa ha diversi giocatori importanti, tra cui il giovane attaccante Luigi Castagna, che grazie alle sue caratteristiche tecniche ha trascinato la squadra, siglando una tripletta personale. Dopo essere stato decisivo nella finale vinta nel torneo invernale, anche nella seconda edizione di quello estivo ha lasciato il segno. “Il torneo estivo rispetto a quello invernale è stato molto più competitivo. Quest’ estate ci sono state più squadre che hanno partecipato con dei giocatori esperti infatti proprio per questo il torneo è stato molto più competitivo. Abbiamo disputato un ottimo torneo, l’importante e che alla fine abbiamo vinto”. Una Bella Napoli che è scesa in campo sin dal primo minuto attenta e con lo spirito giusto di portare a casa questa vittoria, nonostante l’Az vi abbia recuperato per ben tre volte,non avete mai smesso di crederci. Nei tempi supplementari sei salito di nuovo in cattedra ed hai trascinato grazie alle tue progressioni in avanti la squadra al successo. “ La squadra è forte anche senza di me -ride Castagna- l’Az è un ottima squadra,infatti ci hanno battuto nel girone e hanno un giocatore in attacco come Fabio Iacono che segna tanti gol. Ho fatto una buona partita, però, potrei dare molto di più in campo “. Tra pochi giorni andrete a disputare la Supercoppa del torneo estivo contro Fiorauto, però la squadra dovrà rinunciare a un giocatore come te, data la tua squalifica. “ Faccio un grosso in bocca al lupo ai miei compagni di squadra per la prossima partita, e sarò sugli spalti del campo a tifare per loro, perchè mi fa sempre piacere stare accanto alla squadra”. Infine il giovane attaccante conclude con una dedica dolce e speciale : ” La vittoria del torneo e la tripletta che ho segnato sono per la mia ragazza “. 

 

Simone Vicidomini

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale