Cronaca Sportiva

Euro 2016, Russia-Slovacchia 1-2: che gol per Hamsik!

Euro 2016 15 giugno Russia vs Slovacchia
I dettagli e il tabellino

Secondo turno di Euro 2016 che parte con una gara già molto delicata tra Russia e Slovacchia. Tralasciando i problemi legati all’ordine pubblico e il rischio per la federazione russa di vedersi estromessa a causa dei suoi tifosi, sul campo è già quasi uno spareggio per non perdere la possibilità di passare il turno. I russi hanno fermato l’Inghilterra al debutto sul pareggio, mentre per la Slovacchia, la sconfitta con il Galles può già essere decisiva. Match che vede subito la Russia protagonista con 25 minuti ricchi di occasioni da gol, ma a sorpresa è la Slovacchia a passare in vantaggio al 32′ con Weiss dall’interno dell’area di rigore e a trovare il raddoppio al 45′ con Marek Hamsik autore di un gol da antologia, chiudendo di fatto il primo tempo sul 2-0. Nella ripresa e precisamente al 80′ Glushakov riapre il match, ma la Russia non trova il secondo gol che sarebbe valso il pari. Finisce 2-1 con la Slovacchia torna in corsa portandosi a 3 punti.

Queste le formazioni scese in campo:

Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Smolnikov, Ignashevich, V. Berezutski, Schennikov; Neustadter (1′ st Glushakov), Golovin (1′ st Mamaev); Kokorin (30′ st Shirokov), Shatov, Smolov; Dzyuba.
A disp.: Lodygin, Guilherme, Shishkin, A. Berezutski, Yusupov, Ivanov, Samedov, Torbinski, Kombarov. All.: Slutski

Slovacchia (4-3-3): Kozacik; Pekarik, Skrtel, Durica, Hubocan; Kucka, Pecovsky, Hamsik; Mak (35′ st Duris), Duda (22′ st Nemec), Weiss (27′ st Svento).
A disp.: Mucha, Novota, Gyomber, Skriniar, Hrosovsky, Salata, Gregus, Stoch, Sestak. All.: Kozak

Arbitro: Skomina (Slovacchia)

Marcatori: 32′ Weiss (S), 45′ Hamsik (S), 35′ st Glushakov (R)

Ammoniti: Durica (S)

Espulsi: –

 

 

 

 

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale