Sport

Campionato Juniores-Isola di Procida, vittoria di misura con il Giugliano

isola di procida eccellenza

isola-di-procida

E’ iniziata al campo Stornaiuolo di Secondigliano l’avventura della juniores del Procida allenata da Simone Lubrano Lavadera, dopo il rinvio della prima giornata contro il Comprensorio Casalnuovese. E i giovani biancorossi hanno iniziato il proprio cammino subito con una vittoria, ottenuta sul campo del Giugliano. Partita non spettacolare, tra due squadre che prediligono l’agonismo. E il Procida riesce a sbloccarla a metà della prima frazione di gioco: Lubrano Lobianco scatta in posizione di sospetto fuorigioco e serve al centro dell’area Michele Villani, per il quale è un gioco da ragazzi infilare la palla nella porta completamente sguarnita. Il Giugliano prova a reagire soprattutto nella ripresa, entrando in campo con maggior voglia e determinazione. Il Procida si difende bene e con ordine, anche se il compito si fa decisamente più arduo quando Luigi Vicidomini lascia i suoi in 10 per somma di ammonizioni. Simone Lubrano ridisegna il suo Procida con un più accorto 4-4-1, con l’intento di arginare gli attacchi del Giugliano. L’assedio dei padroni di casa si fa sempre più insistente ed i biancorossi riescono a mantenere il vantaggio grazie ad una grande parata di Bernardo e ad un salvataggio sulla linea di Battinelli. Alla fine arriva la vittoria, sofferta ma meritata, ed una prima gioia per il giovane allenatore Simone Lubrano. Procida ora atteso subito dal secondo impegno stagionale, nel recupero della prima giornata che si giocherà giovedì allo Spinetti contro il Comprensorio Casalnuovese.

GIUGLIANO ACADEMY 0 – 1 ISOLA DI PROCIDA

GIUGLIANO ACADEMY: Petrazzuolo, Mancinelli, Cipoletta, Volpicelli (1′ st Pugliesi), Abbate, Esposito, Grappa (30′ st Guardascione), Tipaldi, Tudisco, Rizzo, Marrone (1′ st Strano). (In panchina Marrone, Dall’Erba) All. Paolo Emili Giovanni

ISOLA DI PROCIDA: Bernardo, Veneziano, Vicidomini, D’Orio, Lubrano Lavadera, Battinelli (50′ st Cariati), Vicidomini, Barone, Villani (34′ st Consalvo), Mammalella (40′ st Tedisco), Lubrano Lobianco (26′ st Cibelli). (In panchina D’Orio, Ambrosino, Ignaro) All. Simone Lubrano Lavadera

ARBITRO: Gennaro Vincenzo Sannino di Torre del Greco

RETI: 23′ pt Villani

NOTE: ammoniti Mancinelli, Tudisco, Rizzo, Strano (G), Barone (P). Espulso al 30′ st Vicidomini (P) per somma di ammonizioni.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale