Motori Nord - terza pagina Senza categoria

Le Lancia Gamma ad Auto e Moto d’Epoca 2016, INTERVISTA AL PRESIDENTE DEL CLUB

AUTO E MOTO D’EPOCA 2016, Cestarollo: ”La Lancia è una tradizione di famiglia e la Fiat dovrebbe capire certe cose”.

Nella giornata di ieri,  in Fiera a Padova, dove è in corso fino a stasera ”Auto e Moto d’Epoca 2016”, il salone dell’Auto d’epoca più grande d’Europa, abbiamo intervistato l’Ing. Toni Cestarollo, Presidente del Club Lancia Gamma Italia.

Con Cestarollo, presso lo stand del  Club che presiede, abbiamo discusso della berlina che ha caratterizzato la storia della Lancia. Ai nostri microfoni il presidente ha spiegato che ”il club è composto da circa 70 soci ed è un supposto per loro… i club di modello riconosciuti, DELTA INTEGRALE, THEMA, FLAMINIA, FULVIA E GAMMA hanno messo insieme le loro forze ed allestito un unico stand”.

In conclusione Cestarollo dice… ”ci piacerebbe che la Lancia avesse più attenzione da parte della casa madre”, a testimonianza del fatto che la FCA Italia sta quasi del tutto abbandonando la produzione Lancia.

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA COMPLETA (di Roberto Teano):

In merito all'autore

Antonio Toscano

Geologo libero professionista dal 1999. Dopo aver maturato esperienze come geologo di cantiere presso diverse imprese e aver svolto attività di imprenditore, svolge adesso la sua professione di consulente geologo per enti pubblici e privati. Il suo campo specialistico sono le consulenze geotecniche e le pianificazioni urbanistiche. Dal 2015 è giornalista pubblicista e dal 2016 è editore e Direttore Responsabile della Testata Giornalistica online conosceregeologia.it.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • ehh…, ma l’alfa l’alfa l’alfa l’alfa x tutto… che da 30 anni fa da sanguisuga a Lancia sia x investimenti che per tecnologia. Senza mai raggiungere i numeri di Lancia del 1990
    Speriamo abbiano il coraggio di vendere LANCIA !

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale