Cronaca Sud - cronaca

Stabia (NA) – Maxi operazione della DIA: sequestrati beni e due quadri di Van Gogh

quadri di van gogh recuperati

Castellammare di Stabia (NA), 30 settembre Ci sono anche due dipinti di inestimabile valore, opera del pittore espressionista olandese Vincent Van Gogh, trafugati, nel 2002, da un museo ad Amsterdam tra i beni sequestrati in un locale a Castellammare di Stabia, dal nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Napoli coordinati dal colonnello Giovanni Salerno, a un clan camorristico dedito al traffico internazionale di cocaina con il clan degli Amato-Pagano, i cosiddetti scissionisti attivi nelle zone di Secondigliano e Scampia.

I dipinti erano custoditi nella cassaforte di uno degli arrestati e sono considerati «di valore inestimabile». Tra i beni sottoposti a sequestro dalle fiamme gialle per una cosca del Napoletano anche diversi milioni di euro e un aereo biposto.

Le due preziose opere d’arte recuperate, e rubate nel 2002, sono: «La congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen» e di «La spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta», rispettivamente del 1885 e del 1882.

 

 

 

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale