Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

La Muta Del Medico Curante (Lo Piano – Saintred)

La Muta Del Medico Curante
Vi e’ una sostanziale differenza fra muta e mutua, anche se le due parole sembrano simili, vi puo’ essere un nesso fra esse, basta cercarlo. 
La muta e’ quel fenomeno biologico che consiste nel rinnovamento delle piume degli uccelli, dei peli nei mammiferi, dell’intero esoscheletro degli artropodi.
La mutua interessa lo scheletro del sistema sanitario, e come avviene in natura per alcuni animali,  in questo campo vi dovrebbe essere un rinnovamento dei cervelli visto come si comportano gli “esperti” della Sanita’ messinese.
Premessa :  
A Messina la Sanita’ fa acqua da tutte le parti, qualsiasi problema diventa un dramma…. non certo per i burocrati che continuano a reggerla, ma per i cittadini sottoposti a continue vessazioni. Nel girone sanitario, questo e’ il termine giusto, vi stazionano burocrati senza testa ne’ coda.
In questi giorni migliaia di messinesi si sono riversati verso l’ASL di competenza per tentare di cambiare o scegliere il proprio medico curante, la trafila da seguire e’ degna del girone dell’inferno della divina commedia dantesca.
Per poter ottenere questo ambito traguardo, e’ necessario alzarsi prima delle galline, mettersi a fare la fila dalle prime luci del mattino davanti agli uffici di competenza e iscrivere il proprio nome e cognome su dei fogli improvvisati, tenuti a freno da un robusto mazzacani, grosso sasso in italiano. Questo e’ il trattamento sanitario a cui sottoporre centinaia di cittadini che devono cambiare il medico curante nei tempi dell’informatica ‘casareccia’ .
Giornalmente gli addetti al servizio dotati di piccoli e angusti uffici “potrebbero” ricevere solo 80 persone giornaliere,  questo traguardo non viene mai raggiunto , cosi’ le grida dei cittadini esasperati da ore e ore di attesa si disperdono nelle piazze circostanti.
In questi giorni sono dovute intervenire le forze dell’ordine per cercare di calmare gli animi, basta una scintilla perche’ si venga alle mani.
Messina si e’ abituati a spettacoli indecorosi, questo rientra in un sistema di vita quotidiano ormai collaudato da anni.
Nonostante tutte le critiche, nessun commento viene fatto dagli organi incompetenti, parlo dei massimi dirigenti della farraginosa macchina sanitaria messinese. Nessuno che abbia il coraggio di gettare la spugna e di assumersi le proprie competenti colpe, e’ preferibile stare alla finestra e aspettare nuove nomine.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale