Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

Folata Di …. Democrazia (Lo Piano – Saintred)

Opinione Mauro Lo Piano

Sono passati 6 anni dalla conclusione della guerra in Libia, la deposizione di Gheddafi non ha portato nel Paese quella folata di Democrazia tanto osannata dalla coalizione dei 19 Stati che presero parte al conflitto.

I combattimenti iniziati nel Marzo 2011, cessarono nell’ottobre dello stesso anno in seguito alla morte del Rais: l’immenso Paese che avrebbe dovuto rappresentare per il Mondo intero un modello di Democrazia, oggi risulta avere 2 Governi, 2 Parlamenti. 140 tribù, 230 milizie armate.

A queste forze in campo, bisogna aggiungere le tante migliaia di combattenti che “operano” sotto la bandiera del Califfato, altra spina nel fianco per un Paese dove regna un grande caos sia dal punto di vista politico che economico e militare.

Oggi la Libia rappresenta uno Stato fallito, le varie tribu’ che hanno rappresentano il passato, sono le stesse che hanno rotto quel “patto” che e’ stato uno dei pilastri fondamentali del quarantennale potere di Muammar Gheddafi.

Problema dei profughi :

Una parte di questo martoriato Paese, e’ un ‘territorio imbuto” un carcere a cielo aperto, dove vi “stazionano” per periodi piu’ o meno lunghi migliaia di disperati in attesa di essere trasferiti (tramite il pagamento di enormi somme di denaro), via mare sulle coste siciliane. Questo fiorente “traffico” e’ gestito dai mercanti di morte, criminali che per spietatezza non hanno nulla da invidiare agli Jihadisti.

In un reportage di Lucia Goracci, giornalista Rai, si e’ potuto vedere come gli scafisti fossero in combutta con i gendarmi libici, che hanno gli permesso di scorazzare indisturbati a pochi metri delle loro motovedette. Bisogna ancora aggiungere che queste piccole ma veloci imbarcazioni degli scafisti erano armate di tutto punto, una grossa mitragliatrice faceva bella mostra sulla loro prua. Tutto questo avveniva mentre un barcone di 50 disperati veniva intercettato e scortato verso il porto di Tripoli.

C’e’ da chiedersi che fine faranno? sicuramente la stessa fine di tutti coloro che non avranno mai piu’ la possibilita’ di trovare l’anelata salvezza sui barconi della morte.

Lo Piano – Saintred

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale