Spettacoli

Estate Teatrale Veronese 2016: Teatro Romano

Estate Teatrale Veronese 2016, Teatro Romano

Estate Teatrale Veronese 2016, Teatro RomanoAlle tre tradizionali sezioni (prosa, danza e musica) che da anni contraddistinguono la programmazione del  Teatro Romano, quest’anno si aggiunge il cinema.

La musica propone Rumors-Illazioni vocali e Verona Jazz.

Per la prosa sono dodici le serate in cartellone, tutte dedicate a Shakespeare nella ricorrenza dei quattrocento anni dalla morte. In programma Giulio Cesare, Come vi piace e Romeo e Giulietta.

Nella sezione danza i Momix ripropongono il loro capolavoro Opus cactus e il Ballet du Grand Théâtre de Genève presentaRomeo e Giulietta su musica di Prokofiev.

Per quanto riguarda il cinema, otto le pellicole proposte, tutte ispirate a Shakespeare. Dal muto con musica dal vivo a Kenneth Branagh passando per Kurosawa e Welles.

PROSA: Il 68° festival shakespeariano

  • Giulio Cesaredi William Shakespeare, con Michele Riondino, regia Alex Rigola – prima nazionale 6-7-8-9 luglio, ore 21.15
  • Come vi piacedi William Shakespeare, con (in ordine alfabetico) Eugenio Allegri, Matteo Baiardi, Giulio Baraldi, Dario Buccino, Vittorio Camarota, Michele Di Mauro, Marco Gobetti, Mariangela Granelli, Daniele Marmi, Silvia Giulia Mendola, Laura Pozone e Beatrice Vecchione, regia di Leo Muscato – prima nazionale 12-13-14 luglio, ore 21.15
  • Romeo e Giuliettadi William Shakespeare, con Lucia Lavia, Antonio Folletto e con Alessandro Preziosi nel ruolo di Mercuzio – prima nazionale 19-20-21-22-23 luglio, ore 21.15

DANZA: Quattordici serate di grande danza: dal deserto di Beep Beep e Wile Coyote alla Verona di Romeo e Giulietta

  1. Momix – Opus CactusDopo quindici anni torna al Teatro Romano questo capolavoro di Moses Pendleton
    25-26-27-28-29-30 luglio, 1-2-3-4-5-6 agosto ore 21.30
  2. Romeo e GiuliettaIl Ballet du Grand Théâtre de Genève mette in scena la celebre coreografia di Joëlle Bouvier su musica di Prokofiev 19-20 agosto, ore 21.00

 

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale