Cronaca

Attentato a Nizza di stampo terroristico: oltre 70 morti sulla Promenade des Anglais

Attentato a Nizza (foto: Il Quotidiano.net)
Terrore sul lungomare francese. Attentato a Nizza, folla travolta da un camion e da colpi di mitra travolte e uccise 75 persone

Attentato a Nizza. Un camion bianco, che a velocità rallentata, inizia ad accelerare verso la folla ancora raccolta sul lungomare della Promeade des Anglais. Sono all’incirca le 23.00: è la festa del 14 luglio a Nizza, l’anniversario della presa della Bastiglia, sono stati da poco esplosi i fuochi d’artificio quando poco dopo, quel lungo camion, si lancia sulla folla e qualcuno dall’interno spara colpi di mitra sulle persone. Il camion avanza per circa 2 km finché il conducente non viene ucciso e l’orrore di colpo si blocca.

Intorno c’è il panico totale, il terrorismo ha colpito ancora, la strage è compiuta: oltre 70 persone giacciono a terra senza vita, molti feriti gravi travolti dal mezzo pesante mentre accorrono i soccorsi e le strade vengono bloccate.

Trovate granate ed armi all’interno del camion dei terroristi. Secondo fonti ufficiali non ci sarebbero italiani tra morti e feriti ma non sono stati ancora forniti dati ceri sulle altre nazionalità. Il bilancio provvisorio è di 75 vittime e più di 100 feriti di cui 42 in gravi condizioni.

Si temono altri attacchi collegati, un primo allarme che vedeva come obiettivo la Torre Eiffel sarebbe stato smentito. Si cercano altri eventuali complici del vile attentato.

Diramato il numero di Unità di Crisi della Farnesina: 0636225

Maria D’Auria

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale