Archeologia Cultura

Ankhesenamon, la sposa di Tuthankamon: è sua la sepoltura ritrovata?

Ph: Wikipedia

Ankhesenamon, la sposa di Tuthankamon: è sua la sepoltura ritrovata?

Gli archeologi che lavorano nella Valle dei Re potrebbero aver trovato la Tomba della moglie di Tutankhamun secondo quanto riferito da LiveScience.

La notizia sembra essere stata data dal National Geographic Italia all’inizio del mese di luglio e poi confermata da Zahi Hawass (attualmente direttore della spedizione Italiana nella Valle dei Re), con una mail al LiveScience.

 Zahi Hawass ha dichiarato su LiveScience:

“Siamo sicuri che si tratti di una tomba, ma non sappiamo di chi sia”

Tale affermazione sembrerebbe essere confermata da alcuni indizi nella zona di scavo, come: quattro depositi di fondazione, oggetti votivi, vasi in terracotta, cibo e altri strumenti identificabili con la presenza di una sepoltura.

Inoltre, il radar  avrebbe rilevato una struttura che si identificherebbe con l’ingresso della sepoltura.

Secondo quanto raccolto, Zahi Hawass, identificherebbe la tomba con la moglie di Tutankhamon, Ankhesenamon.

Il faraone, salito in giovane età alla reggenza del regno (si suppone all’età di 10 anni nel 1332 a.C.), sposò nello stesso anno in cui ereditò la reggenza la sorellastra Ankhesenamon.

Secondo alcuni dati la sposa del famoso faraone bambino era figlia di Akhenaton (sposo della famosa regina Nefertiti di cui si cerca ancora il luogo di sepoltura), faraone della XVIII dinastia.

Sarebbe stata data in moglie al fratellastro Tutankhamon (figlio di Akhenaton e, forse, della secondaria moglie Kiya) all’età di 10 anni.

Alla morte del giovane coniuge ( solo dopo 8-9 anni di regno), sposò quello che viene considerato il successore di Tuankhamun, Ay.

Ed è accanto a quest’ultimo che è stata trovata la presunta sepoltura, per questo gli archeologi hanno pensato di attribuirle l’identità della sposa del faraone bambino.

Però alcuni studiosi non confermerebbero tale unione, perché in un cartiglio della tomba di Ay, dove mancherebbe il nome della moglie, lo spazio sembra essere troppo piccolo per contenere il nome di Ankhesenamon. È più probabile considerare come moglie Tey

Purtroppo di Ankhesenamon si conosce ben poco a causa del periodo e delle informazioni frammentarie che possediamo. Alcuni studiosi pensano che Ankhesenamon, prima di sposare il fratellastro, convogliò a nozze con il padre, poi con il successore Smenkhara.

Aspettiamo quindi che gli archeologi facciano il loro lavoro e che districhino al più presto questa matassa.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale